menù Inserisci un annuncio

Il coronavirus si porta via uno storico ambulante toscano

Faure Bianchini, storico ambulante molto conosciuto nella Valdinievole (Pistoia) e a Fucecchio (Firenze) è morto nelle scorse ore a causa del coronavirus.

“Un uomo stimato e benvoluto – si legge tra le colonne dell’edizione on line del quotidiano Il Tirreno – che si era fatto conoscere e voler bene tra gli ambulanti e i clienti, con il banco di ortofrutta prima e quello di brigidini, poi. Una perdita per l’intera comunità, insomma. Per tutti quei cittadini che molte volte hanno scambiato quattro chiacchiere con lui, sempre impegnato dietro al suo banco”.

L’uomo, che lascia moglie e due figlie, è deceduto all’ospedale Santo Stefano di Prato dove era stato ricoverato proprio dopo aver contratto il virus. “Mancheranno – scrive ancora Il Tirreno – la sua simpatia e la sua ironia, ma anche la sua gentilezza e la passione per quel lavoro che tanto amava e a cui aveva dedicato gran parte della sua vita”.

coronavirus

 

  

Link sponsorizzati

INGROSSO & STOCK