Navigation Inserisci un annuncio

Napoli, frutta e verdura esposte all’inquinamento: sequestrati 600 kg di merce ad ambulanti

24 settembre 2019 Dal Territorio

0 Commenti

Napoli. Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Locale di Napoli del Vomero hanno effettuato controlli ai venditori di frutta e verdura ed hanno sanzionato i veicoli in sosta vietata nel Rione Alto. Lo riportano fonti di stampa locale tra cui la testata giornalistica on line internapoli.it (da cui è tratta la fotografia) secondo cui sono stati multati quattro venditori, in via D’Antona, in via G. Palermo, in via Freud e in via del Torto perché esponevano la merce a diretto contatto con gli agenti atmosferici ed ai gas di scarico dei veicoli pertanto da ritenersi inquinata e nociva per la salute dei consumatori. 

La merce, seicento chilogrammi di frutta e verdura, è stata prima sequestrata e poi distrutta. Gli agenti hanno inoltre provveduto a sanzionare anche numerosi veicoli per sosta non conforme a quanto previsto dal Codice della Strada lungo le arterie del Rione Alto tra cui via Freud, via Fragnito, via D’Antona, via Del Torto e Piazzetta Totò.

Infine, sempre secondo quanto riportato da internapoli.it, un veicolo è stato verbalizzato e sottoposto a sequestro amministrativo in quanto sprovvisto della copertura assicurativa obbligatoria.

napoli-merce-inquinamento

  

Link sponsorizzati

  • MERCATO free

    Legge Bilancio, ambulanti pronti a scendere in piazza

    da on 18 ottobre 2019 - 0 Commenti

    Sono pronti a una grande mobilitazione collettiva i commercianti ambulanti di tutta Italia. Secondo quanto riferisce radiocolonna.it, il vicepresidente vicario dell’Associazione nazionale ambulanti, Angelo Pavoncello ha reso noto che “come Ana raccogliamo il grido d’allarme degli ambulanti di tutta l’Italia che sono giustamente allarmati per le imminenti norme fiscali che riguardano lo scontrino elettronico, l’obbligo […]

  • scontrini

    "Lotteria scontrini, si dovrà dare codice fiscale. Non sarà incentivo per chi non vuol essere tracciato"

    da on 23 ottobre 2019 - 0 Commenti

    “Alla Lotteria degli scontrini si dovrà fornire il codice fiscale. Non sarà incentivo per chi non vuole essere tracciato” parole e musica di Nicola Zarrella, presidente di Euroimprese Commercio che, secondo quanto riporta il sito web terzobinario.it rappresenta circa 20mila piccole e medie aziende, con una buona rappresentanza di ambulanti.

  • manifestazione-ana

    Manifestazione nazionale degli ambulanti per la rivoluzione fiscale della tassa unica

    da on 8 novembre 2019 - 0 Commenti

    L’Associazione Nazionale Ambulanti (A.N.A.) chiama a raccolta tutti i venditori ambulanti d’Italia per una grande manifestazione nazionale per la rivoluzione fiscale della tassa unica. L’appuntamento è fissato per il prossimo 27 novembre a Roma.

  • napoli-merce-inquinamento

    Napoli, frutta e verdura esposte all’inquinamento: sequestrati 600 kg di merce ad ambulanti

    da on 24 settembre 2019 - 0 Commenti

    Napoli. Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Locale di Napoli del Vomero hanno effettuato controlli ai venditori di frutta e verdura ed hanno sanzionato i veicoli in sosta vietata nel Rione Alto. Lo riportano fonti di stampa locale tra cui la testata giornalistica on line internapoli.it (da cui è tratta la fotografia) secondo cui sono […]

  • martorana

    Percepiva reddito cittadinanza ma gestiva pasticceria abusiva a Trapani

    da on 8 novembre 2019 - 0 Commenti

    Negli scorsi giorni militari del Gruppo Trapani hanno individuato, in località Salinagrande, un laboratorio di pasticceria totalmente abusivo esercitato all’interno di un’abitazione privata, condotta in locazione. I finanzieri, dopo una serie di sopralluoghi ed appostamenti riservati effettuati nei giorni precedenti la data dell’intervento nei pressi dell’abitazione – durante i quali veniva notato un via vai […]

L’EVENTO

Amici Facebook